Personaggi televisivi incomprensibili

Qualche tempo fa, in una discussione fra amici su Facebook, ponevo le seguenti domande:

Belen. Chi è? Cosa sa fare? Perché le si da importanza? Perché si parla così tanto di lei? Ha qualche talento?

Ora… bisogna dire che neanche la Svezia è immune dal fenomeno del “personaggio televisivo dal successo incomprensibile”. Quello per cui ti chiedi “ma come mai si parla così tanto di questa persona, dovunque ti giri?”
La cosa, però, ha delle pieghe diverse, rispetto alla tipica starlette all’italiana.

Maria Montazami Foto di Frankie Fouganthin da Wikipedia, licenza CC.
Maria Montazami
Foto di Frankie Fouganthin
da Wikipedia, licenza CC.
Il caso più eclatante, per quanto mi riguarda, è quello di tale Maria Montazami, una quarantottenne svedese da tempo residente negli USA.
La storia del successo di questa tipa ha dell’assurdo: ancora nel 2009, quando sono arrivato in Svezia, la tipa era completamente sconosciuta. Improvvisamente, quello stesso anno, il documentario/reality Svenska Hollywoodfruar (Casalinghe Svedesi a Hollywood, non sto scherzando!) l’ha lanciata al centro dell’attenzione, trasformandola in un fenomeno mediatico quasi senza pari.
Nata a Västerås come Maria Westphal, andata a cercare fortuna negli USA come cameriera, conosce e sposa il prorpietario del ristorante in cui lavora, l’iraniano Kamran Montazami. Diventa, in breve tempo, un’agente immobilare affermatissima, e, negli anni ’90, si ritira a fare la mamma in grande agiatezza a organizzare party per le amiche e vicine. è in questa veste che viene scoperta dallo staff di Svenska Hollywoodfruar.

Sinceramente, non ho la minima idea (anche perché non ho approfondito) di cosa abbia contribuito a fare della Montazami quello che è adesso: immagino il carisma o la simpatia, la classe, o forse il fatto di incarnare il sogno segreto di molte casalinghe svedesi cenerentole, fatto sta che la nostra è ormai ovunque… ci sono libri su di lei, cosmetici a nome suo, è costantemente in televisione come ospite, i giornali di gossip le dedicano continuamente spazio, le donne la citano a più riprese.
Certo, in puro stile svedese, non esiste la volgarità tipica di certe celebrità all’Italiana, ma resta comunque, perdonatemi lo sfogo, la grande domanda: come mai questa tipa è famosa? Seriamente…


Aggiornamento:: a quel che mi ha spiegato Helena, il successo della Montazami sta soprattutto nell’essere una Barbie/bimbo stordita che dice cose talmente stupide da essere esilaranti e, al tempo stesso, una persona, a quanto pare, estremamente dolce e gentile. Frasi come “mi sento nuda senza il mio rossetto” sono ormai entrate nel frasario ironico delle svedesi e ne avrebbero fatto immediatamente una star di simpatia.
Sono questi lati di Maria che le hanno permesso di emergere a stella nazionale, mentre tutte le altre partecipanti allo stesso documentario sono state dimenticate in fretta.

La copertina di uno dei libri © degli aventi diritto
La copertina di uno dei libri
© degli aventi diritto