Archivi categoria: Furulund

L’Estate

Mentre leggo che da altre parti d’Europa ci si lamenta per il tempo, qui nel Sud della Svezia ci stiamo godendo, da inizio maggio a ora, una delle estati* più belle di sempre.

Giornate calde (ma mai torride), tanto sole e tante ore di luce e una meravigliosa sensazione di pace.
Esserci trasferiti in campagna a Lackalänga è la cosa migliore che potessimo fare: Aurora passa tanto tempo nella piscinetta gonfiabile o a giocare nel prato di fronte a casa e non c’è un solo momento in cui rimpiangiamo l’essere andati via da Malmö!

Finirà, e anche presto probabilmente, ma quest’anno il tempo sta andando davvero oltre ogni aspettativa!

Questa mattina a colazione

Ieri sera dopo cena

Un’ordinaria sera di relax

La nostra veranda dopo il tramonto


* Sì, estati. Perché qui in Svezia l’estate non è definita in base a date fisse, ma sul calcolo delle temperature medie giornaliere. E da inizio maggio, siamo ufficialmente nell’estate meteorologica.

Hej då, Malmö!

Una camicia (almeno all’apparenza) insanguinata abbandonata fuori dal portone di casa a Kirseberg.

Lo avevamo deciso da tempo: a meno di vivere in uno dei quartieri davvero bene, Malmö non è una città in cui crescere bambini. Troppa violenza, troppe sparatorie, troppi accoltellamenti, troppi episodi anche di piccole dimensioni ma che comunque contribuiscono a rendere la città sempre meno vivibile.

Certo, la gente “normale” raramente viene colpita dai delitti più seri, e, nella stragrande maggioranza dei casi, si tratta di questioni interne alle gang, ma la sensazione di mancanza di sicurezza cresce ad ogni giorno di più, ad ogni nuovo episodio piccolo e grande. Tutto questo mentre la Polizia (e con lei lo Stato) sembra essere sempre più impotente, e limitarsi a piccole operazioni di facciata che non risolvono certo il problema alla radice.

Per questo, prima dell’estate, abbiamo iniziato a cercare un posto in affitto in campagna per provare come si vivesse e, per fortuna, siamo riusciti a trovarlo quasi subito.
Passati i tempi tecnici, lo scorso fine settimana ci siamo trasferiti in una meravigliosa moderna radhus (casa a schiera) a Lackalänga, piccolo villaggio da idillio alle porte di Furulund, cittadina inclusa nel comune di Kävlinge.
E stiamo alla grande, con la pace, la tranquillità e un ambiente decisamente più salutare.
Solo il tempo ce ne darà conferma, ma al momento sembra davvero improbabile che ci possiamo pentire della scelta.