A.I.R.E.

Ovvero, l’iscrizione all’Anagrafe Italiana dei Residenti all’Estero, uno degli ultimi atti che ancora dovevo eseguire.

A fine novembre ho inviato la documentazione necessaria alla cancelleria consolare dell’Ambasciata, un paio di giorni fa mi è arrivata la lettera di conferma dell’iscrizione all’A.I.R.E. di Milano (la mia ultima città di residenza). Subito dopo, ho però richiesto un piccolo aggiustamento: di essere migrato sull’anagrafe di Genova, dato che è la città in cui sono nato, in cui ho vissuto gran parte della mia vita e in cui risiedono i miei genitori. Aspettiamo anche questa operazione.

Quello che è importante è che ora, per il nostro Stato, sono non più ufficialmente residente in Italia. Nelle prossime settimane cercherò di capire, magari facendo un salto proprio all’Ambasciata, che conseguenze pratiche ci possano essere. Ad esempio, uno dei dubbi è se io debba reimmatricolare l’auto in Svezia, se sì entro quanto tempo e se no se non mi convenga farlo comunque (tenendo conto che a maggio dovrei anche fare la prima revisione). Se qualcuno ha già fatto esperienza al riguardo faccia un fischio! 😉

Annunci

10 risposte a “A.I.R.E.

  1. Non ci metto la mano sul fuoco, ma credo che per l’immatricolazione conti la residenza, quindi sarai prima o poi costretto a cambiare targa.
    Parlo in teoria e non per esperienza personale, però, dato che io vendetti l’auto che avevo in Italia prima di trasferirmi e ne comprai un’altra dopo il trasferimento in Germania (e quindi l’auto nacque subito con targa tedesca).

    Saluti,

    Mauro.

    Mi piace

  2. Io l’ho reimmatricolata svedese. La targa ITA la custodisco come souvenir! 🙂

    Pratica molto semplice e senza troppi casini burocratici. Hai cmq 1 anni di tempo x farlo dalla tua registrazione in Svezia!

    Informati meglio…..

    Saluti,
    Aramis

    Mi piace

  3. Arf, meno male che non mi sono iscritta!!! ; )

    Mi piace

  4. Scusa ma bisogna iscriversi per forza all’A.I.R.E. nel caso che si abbia fatto richiesta di cittadinanza svedese? Argh, aiuto?
    Grazie anticipate per l’info

    Mi piace

  5. Scusa ma bisogna iscriversi per forza all’A.I.R.E. nel caso che si abbia fatto richiesta di cittadinanza svedese? Argh, aiuto
    Grazie anticipate per l’info

    Mi piace

    • Beh… direi proprio di sì, in teoria avresti già l’obbligo di farlo entro 90 giorni (termine un po’ irrealistico) dall’aver preso residenza all’estero. Comunque è la classica cosa all’Italiana: ti danno un obbligo, ma poi non esistono sanzioni se non ti attieni. 🙂

      Mi piace

  6. Mannaggia! Sai, quando ho letto la legge mi è quasi preso un colpo.. Grazie : ) buon week-end a te

    Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...