Quegli scandinavi dei Finlandesi!

Parliamo delle polazioni scandinave: gli Svedesi, i Danesi, i Norvegesi, i Finlan… Fermi tutti!😀
In Italia (e non solo) abbiamo la visione di una Scandinavia molto allargata, che include Finlandia, isole Far Øer, Islanda, persino la Groenlandia…
Ecco: che non vi capiti mai di tirare fuori questo argomento quando parli con uno svedese, perché, alla meglio, ti prenderà per scemo, alla peggio litigherete.

La Scandinavia è composta da solo tre paesi (Svezia, Norvegia e Danimarca) ed è una vera e propria identità geo-social-politica.

Tutto il resto è qualcosa di diverso: qui li chiamano Norden (i paesi del Nord), una comunità internazionale precedente all’Unione Europea, di cui ha anticipato molte delle tematiche. Il Consiglio Nordico dei Ministri ha perso oggi importanza rispetto al passato (soprattutto con l’adesione di Danimarca, Svezia e Finlandia all’UE), ma resta comunque un’entità politica rilevante.

Quindi non fate il mio stesso errore: è vero che molte di queste nazioni condividono un ceppo linguistico comune (non la Finlandia, però), è vero che i rapporti sono generalmente ultra-amichevoli ed è vero che il paese di Jari Litmanen, Mika Aaltonen, degli Hanoi Rocks e dei Nightwish occupa una piccola parte delle penisola scandinava ed è stato a lungo sotto la dominazione svedese… ma sulla Scandinavia non potete più sbagliare!

Tutto questo, sia chiaro, senza che da parte svedese (né danese o norvegese) ci sia alcun disprezzo o altro… semplicemente, vogliono che si chiamino le cose col loro nome.

9 risposte a “Quegli scandinavi dei Finlandesi!

  1. Confermo! Conoscevo anch’io questo “problema”, mi è stato spiegato anni fa proprio da alcuni amici Svedesi e Finlandesi. Comunque è facile sbagliare, soprattutto quando c’è un’informazione scarsa a riguardo. Capita anche su altre aree della terra!
    Sono i celebri luoghi comuni (e in questo caso parlare di “luoghi” è appropriato)
    Ben vengano i tuoi post.

    Mi piace

  2. Non è manco questione di cattiveria. Qui sono a contatto continuo coi finlandesi, i rapporti sono ovviamente eccelsi (come fra austriaci e altoatesini insomma), ma… sono diversi, helt enkelt🙂

    A parte che parlano una lingua assolutamente incomprensibile per uno scandinavo o skandinaviskt språk talande (non so come tradurlo senza lunghe perifrasi) e sotto alcuni punti di vista ricordano più russi… sono più diretti, meno attenti alla forma rispetti agli svedesi.
    In Danimarca non sono ancora stato, ma in Norvegia a stento ci si accorge di essere in un paese straniero, sono giusto delle diverse corone (prezzi astronomici associati) e qualche ø a fare da promemoria.

    Fær Øer, Groenlandia e Islanda sono ancora di più difficile inquadramento dal mio punto di vista. Le prime due sono regioni autonome del Regno di Danimarca, l’Islanda è una repubblica (unico caso fra i paesi del Norden, insieme alla Finlandia e Åland, che però è sempre Finlandia) indipendente dalla Danimarca dagli anni ’40, con una grossa parte della popolazione che parla danese… insomma, se la gente fa confusione, la colpa è dei nordici🙂

    Mi piace

  3. Fidati, questo vale anche per i Finlandesi.

    anche perchè in Finlandia cè molto nazionalismo.

    io torno a Lathi il 24 settembre
    Moi,Moi

    Mi piace

  4. penso di sapere da dove è scaturita questa curiosità😉
    mi sono informato anche io, ed in effetti le motivazioni di tali distinzioni sono plausibilissime.
    niente di campanilistico, in fondo.
    è un po’ lo stesso errore che si fa con “holland” e “netherland”. anche se chiamiamo Olanda la nazione stessa, in realtà per un olandese ci riferiamo solo ad una regione.
    I Nordens sono anche chiamate “Nordic countries”, che appunto incarna il concetto errato che abbiamo noi di Scandinavia

    Mi piace

    • Nel mio caso, si parlava di birre scandinave e mi è capitato di nominare la finlandese Kahru.😀
      Si, “Nordens” è il termine svedese, “Nordic Countries” quello Inglese (ma anche lì in UK sbagliano con la Scandinavia).

      Mi piace

  5. Pingback: Carte d’identità e Referendum | Un Italiano in Svezia

  6. Pingback: Passaporto e carta nazionale d’identità | Un Italiano in Svezia

  7. Pingback: Definitivo sulla Scandinavia | Un Italiano in Svezia

  8. Pingback: I giornalisti italiani e l’ “Europa del Nord” | Un Italiano in Svezia

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...