Caro Zlatan…

… ho visto per la prima volta ieri lo (spettacolare) spot in cui fai da testimonial di un’importante azienda automobilistica svedese.
Trovo piuttosto divertente che reciti una versione modificata dell’inno nazionale, conclusa con “voglio vivere e morire in Svezia” (anziché l’originale “nel Nord”).
Posso capire il morire, ma, se davvero avessi voluto vivere qui, potevi tranquillamente evitare di correre dietro ai super ingaggi che ti hanno offerto in tutta Europa nel corso degli anni, no? Ti lascio il beneficio del dubbio: vedremo che farai dopo il ritiro…😀

6 risposte a “Caro Zlatan…

  1. Ho paura a chiedere “ma che lingua parla??”😄
    Chissà soldini che ha preso per partecipare a questo bello spot.
    Dopo il ritiro, mah…andrà a spasso dove fà più caldo, di sicuro. Secondo me, cosa vuoi che gli freghi a questo della Svezia, alla fine è qui x soldi, come sarà stato altrove, e la pubblicità l’ha fatta per soldi pure e magari un po’ di fama che non gli fà di certo fastidio.
    Buona domenica

    Mi piace

  2. In ogni caso questo spot mi ha fatto venire la pelle d’oca (in senso positivo) molto meglio di certe pubblicità italiane che si vedono ogni tanto…

    Mi piace

  3. Bellissimo spot non c’è nulla da dire. Ma se Zlatan fosse rimasto in Svezia avrebbe fatto lo spot e sarebbe diventato uno delle bandiere svedesi nel mondo?🙂 Magari si predente pure che continui a vivere a Rosengård.🙂 Certo le pubblicità svedesi sono molto più “avanzate” rispetto a quelle italiane, soprattutto quelle che puntano al marchio di vino “Mafiozo” (fantasia zero) e poi si ritirano le caramelle Haribo per essere tacciate di razzismo… Bah! viva il political correct e le leggi del marketing pubblicitario subdole.

    Mi piace

    • Beh, ma il caso di Mafiozo è il caso di un marchio infelice. E, comunque, qui, una certa iconografia ha sempre un grande fascino. Colpa di Marlon Brando e del suo Don Corleone fra le altre cose.
      In ogni caso, le pubblicità svedesi sono generalmente molto più belle di quelle italiane: c’è generalmente molta più creatività nel comporre il messaggio.
      Lo spot di Zlatan è comunque eccezionale (nel senso che è anche un eccezione): è uno dei più spettacolari che abbia visto.

      Mi piace

  4. ma zlatan ha la cartina della svezia tatuata sulla schiena? comunque si potrebbe avere un’opinione italosvedese su questo spot di filippa lagerback (una modella svedese che parla italiano meglio del sottoscritto) di una nota marca di chewing gum?

    http://www.youtube.com/watch?v=Z03Qwc1BHTo (uno svedese ha scritto con un po di risentimento… e torto non gliene posso dare, comunque il peluche nella scena finale merita)

    Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...